Zelbio CULT

incontri d’autore
su quell’altro ramo del Lago di Como
condotti da Armando Besio

I nostri incontri

PROGRAMMA 2021

Gli incontri si svolgeranno presso il teatro di Zelbio in Piazza della Rimembranza alle ore 21.00.

Il concerto di domenica 18 luglio si svolgerà alla Chiesa di San Paolo Converso alle ore 17

In adempimento delle norme vigenti, da sabato 6 agosto per accedere al  teatro di Zelbio
è necessario esibire all’ingresso il GREEN PASS (o un tampone negativo eseguito entro le ultime 48 ore). 

Inoltre, si richiede di portare anche un documento di identità. 
In caso contrario, l’ingresso in teatro non sarà consentito. 

01ZC_Maria-grazia-calandrone

SABATO 10 LUGLIO

MARIA GRAZIA CALANDRONE

“Splendi come vita”
La lettera d’amore di una poetessa alla madre adottiva. Candidata al Premio Strega.

02ZC_Elisa_Fuksas

SABATO 17 LUGLIO

ELISA FUKSAS

“Ama e fai quello che vuoi”
Il giorno che Amazon mi recapitò la Bibbia… La scoperta della fede nel memoir della regista e scrittrice romana.

DOMENICA 18 LUGLIO

CONCERTO LE QUATTRO STAGIONI

Antonio Vivaldi:
Concerto in mi maggiore per violino, archi e continuo
“La primavera”, op. 8 n. 1, RV 269
Concerto in sol minore per violino, archi e continuo
“L’estate”, op. 8 n. 2, RV 315
Concerto in fa maggiore per violino, archi e continuo
“L’autunno”, op. 8 n. 3, RV 293
Concerto in fa minore per violino, archi e continuo
“L’inverno”, op. 8 n. 4, RV 297

BELLAGIO FESTIVAL ORCHESTRA

Fatlinda Thaci, solista e direttore

Chiesa di San Paolo Converso, ore 17

Ingresso gratuito previa prenotazione a prenotazioni@lakecomo.events

smCI5mqi

SABATO 24 LUGLIO

DARIO FABBRI

La Cina è troppo vicina?
La nuova geopolitica mondiale raccontata dal consigliere scientifico e coordinatore America della rivista “Limes”.

04ZC_Paolo_Milone

SABATO 31 LUGLIO

PAOLO MILONE

“L’arte di legare le persone”
Quarant’anni di corpo a corpo con la follia nel diario poetico di un medico psichiatra genovese.

05ZC_Gatti-Botta

SABATO 7 AGOSTO

CHIARA GATTI, MARIO BOTTA

Amore e rivoluzione
Anarchici, vegetariani, architetti e balabiott: da Monte Verità all’Accademia di Mendrisio, utopie concrete nel Cantone Ticino. Introduce Nicoletta Mongini, responsabile Cultura Fondazione Monte Verità di Ascona.

06ZC_Andrea_Vitali_2

SABATO 14 AGOSTO

ANDREA VITALI

“Odisseo vs. Ulisse”
Nel settimo centenario della morte di Dante uno spettacolo inedito di teatro canzone letteratura scritto e interpretato da Vitali, trasposizione teatrale di Francesco Pellicini, con la partecipazione di  Matteo Carassini e dei musicisti Max Peroni (chitarra e voce) e Fazio Armellini (fisarmonica).

07ZC_Francesco-Costa_2

SABATO 21 AGOSTO

FRANCESCO COSTA

“Una storia americana”
Joe Biden, Kamala Harris e una nazione da ricostruire. I reportage e i podcast del vicedirettore del quotidiano online “il Post”.

08ZC_Luigi-Mascheroni

SABATO 28 AGOSTO

LUIGI MASCHERONI

Sconsigli di lettura
Classici da ricordare, bestseller da dimenticare. Un caustico libello controcorrente, “Libri. Non danno la felicità”, firmato dall’inviato culturale del “Giornale”, bibliofilo ed editore.

In collaborazione con La Libreria di Via Volta di Erba

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito con ritiro obbligatorio del biglietto prenotato su Eventbrite, per ottemperare alle norme  dettate dall’ordinanza della Regione Lombardia nr. 556 del 12/06/2020.
I biglietti saranno disponibili a breve su questo sito, e dovranno essere prenotati per OGNI SINGOLO INCONTRO, con un massimo di 2 biglietti a persona, vista la limitata disponibilità di posti.

Gli incontri si tengono all’interno del Teatro.
In caso di condizioni meteo favorevoli, l’allestimento sarà all’esterno, e quindi ci sarà una maggiore disponibilità di sedute.
Quindi sul sito di Eventbrite ci saranno più biglietti per le prenotazioni.
Eventuali variazioni e notizie in tempo reale, verranno pubblicate tempestivamente sul presente sito.

 

MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19.

  • è obbligatorio indossare la mascherina (come previsto dalla normativa vigente) dall’ingresso a teatro fino al raggiungimento del posto e comunque ogni qualvolta ci si allontani da esso, incluso il momento di deflusso.
  • evitare assembramenti ed assicurare il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro, ad eccezione dello stesso nucleo familiare o conviventi. detto aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • a disposizione saranno prodotti per l’igiene delle mani, all’ingresso
  • le sedute non dovranno essere spostate in quanto posizionate per mantenere un distanziamento di almeno 1 metro tra uno spettatore e l’altro, sia frontalmente sia lateralmente. Questa misura non viene applicata per i nuclei familiari, per i conviventi. Per questi soggetti vi è la possibilità di sedere accano, previa autorizzazione del personale addetto all’evento.

Gli Ospiti

SONO PASSATI DA ZELBIO

Dicono di Noi

RASSEGNA STAMPA

ROBERTO NAPOLETANO

I SEGRETI DI ZELBIO E LE PICCOLE COSE DELLA VITA

Il Sole 24 Ore, 11 agosto 2013

Sono arrivato a Zelbio, un borgo di duecento anime che si affaccia sul lago di Como, a tarda sera dopo sette chilometri di tornanti…

BENEDETTA TOBAGI

ZELBIO LA PATRIA DEI MINI EVENTI

Repubblica, venerdì 26 Agosto 2011

Vale la pena di affrontare i venti minuti di tornanti, e non solo per il paesaggio da fiordi norvegesi.

Il video che racconta 10 anni di ospiti, incontri, racconti, emozioni e amicizie

10 ANNI DI ZELBIOCULT

Grazie a

I NOSTRI SPONSOR

Simple Share Buttons